Gérard Soletti

 

Contatta Gerard Soletti

Contatta l'artista

 

Gérard Soletti vive a Bastia, in Corsica.

Curioso di storia dell’arte, e in particolare attratto dalla pittura fin dalla prima giovinezza, è influenzato dall’Ecole Provençale e in particolare dal pittore Olive.

Espone le sue prime opera in Provenza, nel 1969 e si installa a Ajaccio negli anni 70.

Il lavoro non gli permette di votarsi totalmente alla sua passione, ma lo porta a spostarsi sul continente, in Spagna, in Italia, dove può coltivare comunque il suo amore per l’arte e allargare le sua conoscenze riguardo alla pittura di paesaggio. Evita per qualche tempo le esposizioni, dedicandosi di preferenza a disegnare traendo profitto dai viaggi.

Di ritorno in Corsica si ritrova nel suo elemento e si immerge nella pittura ispirato dai paesaggi della sua regione.

All’inizio del 2005 decide di presentare nuovamente il suo lavoro al pubblico e l’occasione è la mostra« Angle thématique » a Marsiglia.

In seguito partecipa al concorso di pittura « Paese Corsu » ( Village Corse ) di Arena Vescovato dove si aggiudica il Primo Premio della giuria e il Primo Premio del Pubblico. Dopo il grande successo riscosso in occasione della rassegna « Solaro, village d’artistes », decide di consacrarsi totalmente ed esclusivamente alla sua arte.

Ancora nel 2005, in settembre, la giuria e il pubblico gli conferiscono il primo premio del Vin des Artistes 2006 du Domaine Aliso Rossi,con l’opera intitolata « Saint-Florent ».

Gabriel Diana, pittore e scultore noto a livello internazionale, così scrive:

« un artista pittore emergente degno di questo nome ha fatto convergere su di lui il voto del pubblico. Una pittura di scuola perfetta accompagnata da un tocco di forte personalità sono gli ingredienti della tela intitolata « Saint-Florent ».

« la sua pittura quasi grafica è fresca e accattivante».

In seguito Gerard si divide tra mostre personali e rassegne di diverso genere, tra le quali la Société Nationale des Beaux Arts nel 2006 et  l’expò al Carrousel du Louvre a Parigi nel 2007.

Nel 2008 è selezionato ad  OPENART 2008 – Roma, riceve la medaglia d’argento alla Sesta Biennale di Lione. E’ selezionato a Parigi ad Art en Capital – Grand Palais e per il Salon de la S.N.B.A. al Carrousel du Louvre

Nel 2017 riceve la Medaglia d’oro Arts Inter, Exposition de peinture Salon International des CREATEURS DU SIECLE LYON 2017